30.1.14

DOMENICA 02 FEBBRAIO 2014

Domenica all'insegna delle gare Cross, di seguito vi presentiamo le due manifestazioni alle quali saremo presenti:

Fabrizio Casagrande e Daniele Cesconetto a Zero Branco.


Stefano Burlon in Trentino.

Ci sarà anche una bella marcia non competitiva adatta a chi vuole "allungare" un po.

29.1.14

UN BEL MERCOLEDI SERA...

Un bel mercoledì sera a suon di qualche km di corsa sotto un cielo stellato (neve?? ecccchi l'ha vista)...ma soprattutto, grazie al Castello, ricco di prelibatezze caserecce umbre by S. Egidio....focaccia Assissiana...salamella e affettati vari... 
e per non farci mancare il dolce...spettacolari castagnole carnevalesche...
il Castello è ormai ben rodato nel gruppo...
e sempre in mezzo a miss!!

28.1.14

ELBA TRAIL 2014...11 MAGGGIO 2014


ELBA TRAIL...per noi del G.S. MERCURYUS significa ormai 5 anni di avventure in questa bellissima isola italiana!
Anche quest'anno l'invito del buon Max Russo è arrivato: 11 maggio 2014 uno dei trail più spettacolari d'Italia dove si unisce dislivello, salite e mare in un'unica manifestazione!!
56Km e 3300D+ il che significa fatica ma allo stesso tempo anche paesaggi e posti unici!
L'organizzazione ha pensato a tutto anche quest'anno mettendo a disposizione strutture e soprattutto offrendo anche agli accompagnatori la possibilità di godersi alcuni giorni di vacanza con percorsi alternativi! 
E lasciando inalterato lo spirito di beneficenza che ha sempre contraddistinto questo evento!!
Potete trovare tutti i dettagli al link:
noi ci saremo!!

26.1.14

WEEK END...

In un week end senza gare competitive ci siamo tenuti attivi con diversi allenamenti:

a Cordenons si è corsa la marcia dell'anzul...eccovi un piccolo resoconto del Bucci:
Succede ogni volta che mi immergo nei Magredi.
E' veramente una sensazione di grandezza, li definiscono la steppa del Nordest, ed è veramente cosi.
In poco tempo passi da zone alberate e battute su pista, a sentieri persi nelle steppose campagne, percorri zone di sassi trasportati nell arco del tempo dalle piene... E li riconosci, perchè basta girare lo sguardo e vedi da dove vengono.-...sono coriandoli, scesi a festa, da quelle cime e dai loro torrenti impetuosi riempiti di acque ribollenti.
Alla marcia dell'Anzul siamo volati dunque in questa magica terra per 21k, o meglio siamo saltellati, perchè quando Ivan Cudin ti svernicia ed esclama ..MHZ CHE BEL PASSO DEL LEPROTTO ... capisci che lui, Re di Sparta e fresco recordman italiano della 12 h 24 h e 100k...beh lui si vola e tu invece, lo guardi ,ne hai grande ammirazione e ti godi saltellando gli ottimi ristori di questa bella FIASP.
Stefano Martini a suon di sbracciate e sgambate ha corso la mitica e storica:

 4 Mercuryni si sono ritrovati per una nuova salita sulla strada dei Carbonai...
trovandosi anche una spolverata di neve caduta durante la notte...




Sabato sera Frence, Luca Rui e Luca Giuriato sono stati i nostri portacolori alla Lucciolata per la raccolta fondi per la Via di Natale 2 organizzata dall'Atletica Marino con partenza dal Cro di Aviano e arrivo a S. Maria di Piave.
un piccolo gruppo di Mercuryni invece si è ritrovato alla marcia di Rustigne cogliendo il 22 posto tra i gruppi...grazie a Debby e Ale per il mitico cesto!!!

23.1.14

DOMENICA 26 GENNAIO 2014


Un fine settimana tranquillo per tutti i nostri atleti, ogni tanto ci vuole.

Venerdì 24 Gennaio alle ore 20:30 saremo presenti presso la sala Cristallo di Orsago per un incontro con il Vescovo della Diocesi di Vittorio Veneto Mons.Corrado Pizziolo, sarà presentata l'attività del nostro gruppo sportivo.

Domenica 26 segnaliamo una marcia non competitiva interessante nel comune di Cordenons:








22.1.14

CORSO E MANGIATO 22 GEN 2014

Finalmente sono ripresi i mercoledì di corso e mangiato! Sta sera grazie a Rudy e alla sorpresa di Anna...
ci siamo rifocillati, dopo 14km e tre colli di cui uno di uno di Hors catégorie, a suon di buon Muset de Brescia, pizzette, panini e spettacolari dolci fatti in casa...  

nemmeno il salutista Janni è riuscito a farne a meno sta volta...Dall'Acqua tanto meno!!!

21.1.14

ANTICIPAZIONE (DOLOMITI EXTREME TRAIL 2014)

Segnatevi questa data ed il luogo, 7 Giugno 2014 Val di Zoldo (Bl).
E' la seconda edizione di questa corsa in alta montagna su lunga distanza in semi-autosufficienza con percorso in ambiente alpino di KM 53 con D+3800 e D- 3710, una corsa eco-compatibile con l’uso e l’adattamento delle sole strutture esistenti in valle e senza impatto per l’ambiente.
Ad oggi ci sono 6 arancioneri già iscritti ma siamo certi che il numero crescerà!

19.1.14

39 MONTEFORTIANA 19 GENNAIO 2014

Di seguito il racconto del nostro Cesco che insieme agli altri arancioneri Valeria Ulian, Daniele De Pin ed Emma Da Parè hanno partecipato questa mattina alla 39^ edizione della Montefortiana a Verona.
Altro giro altra corsa. Questa domenica è il turno dell' Ecomaratona Clivus a Monteforte D'Alpone (Vr). Manifestazione che, insieme ad altre innumerevoli distanze competitive e non, conta circa 18.000 iscritti. Numeri stratosferici. Ritornando a noi, 43 km con 1.900 m.d+ ( dati Garmin ) veramente belli tra strade carrareccie, qualche breve tratto nei boschi e km "impercorribili" dove poter navigare sul fango più profondo e denso. Tanto che, le mie Asics Gel Trabuco, hanno dovuto fare gli straordinari e oltre al loro normale e ottimo uso di scarpa da trail si sono ben comportate anche come zattere (xatere detta alla veneziana da Andrea Darta Zambon) attraversando perfino dei guadi ben incazzati. E così tra una risata e l'altra, noci condite con dell'ottima Red Bull e qualche immancabile crostatina son passate anche queste 5 ore e il primo trail dell'anno è in archivio.


16.1.14

39 MONTEFORTIANA



La corsa veneta dei record quella di Monteforte (Vr) che ogni anno vede la partecipazione di oltre 15.000 podisti i quali hanno la possibilità di scegliere il percorso più adatto godendo dei fornitissimi ristori.
Anche quest’anno il programma prevede i seguenti percorsi:


Non competitive di Km 9, Km 14, Km 21, Km 28

Maratonina Falconeri competitiva di Km 21.097

Ecomaratona Clivus competitiva di Km 42,195

Gara internazionale Turà percorso maschile di Km 10,605; femminile Km 6,060“

Del nostro gruppo saranno presenti Daniele Cesconetto, Luca Giuriato, Daniele De Pin e Emma Da Pare sul percorso della Ecomaratona mentre alla non competitive parteciperà Valeria Ulian. Probabilmente si aggiungeranno altri atleti dell’ultimo minuto. 
Buona gara a tutti!!

15.1.14

MERCOLEDI 15 GENNAIO...LE CONCHE A TUTTA...

Un mercoledì sera all'insegna dei pochi ma buoni...14 per l'esattezze! Il buon Paolino De Zan ci ha fatto visita 
con un ottimo vassoio di crostoli e gustose castagnole direttamente dal suo panificio...
allietando così il nostro allenamento tra momenti di umida nebbia nella pianura e momenti di cielo stellato con luna limpida tra le colline sopra Caneva. 
In totale 14,5km con una nuova variante denominata dal Trio Dall'Acqua-Cesco-Pres...le CONCHE A TUTTA!!!
Mai stato lo spogliatoi di sx così poco frequentato...sta sera solo in 4 a farsi la doccia!!!
Facciamo l'in bocca al lupo di pronta guarigione a Oscar!!! 

13.1.14

ANTICIPAZIONE: 6 ORE PASTRENGO TRAIL



Con l’ultima iscrizione (per un soffio…) si conclude il quadro dei partecipanti del nostro gruppo sportivo alla 6 ore Pastrengo Trail in programma il prossimo 08 Febbraio con partenza alle ore 12:00. Il percorso di circa 6 km si svolge interamente in ambiente naturale ed è costituito per circa il 30% da strada sterrata carrabile e per il 70% da single track. Ha un dislivello positivo di circa 200mt. Ma vediamo chi sono i nostri arancioneri:
Burlon Stefano
Cesconetto Daniele
Coco Daniele
De Zanet Andrea
Guido Silvia
Martin Paolo
Mestriner Enrico
Ulian Valeria
Zandonà Diego

12.1.14

CROSS CITTA' DELLA VITTORIA

Uno splendido sole sul cross di Vittorio Veneto che ha visto Fabrizio Casagrande, Stefano Casagrande, Daniele Cesconetto, Stefano Burlon e Mauro Piccin sfidarsi sul circuito campestre dell'area Fenderl, di seugito il commento del Cesco:
"mi mancava l'atmosfera delle campestri. L'adrenalina che sale man mano che i motori si scaldano. Partenza in impennata fino alla prima curva dove non mancano gli scontri spalla a spalla. Il cuore che batte a mille e i muscoli bruciano in acido completo. Queste sono le regole del gioco. Un gioco per i piccoli e per i grandi"
Ottimo debutto del giovane Mattia Casagrande (figlio di Fabrizio) alla ricerca di nuove soddisfazioni anche nell'ambito del podismo.
Risultati dei nostri arancioneri:
Daniele Cesconetto         22:04
Casagrande Fabrizio      22:44
Burlon Stefano                23:24
Casagrande Stefano        23:36
Piccin Mauro                   27:00



9.1.14

DOMENICA 12 GENNAIO 2014


Il nostro atleta bellunese Fabio Marcon affronterà i 48 km della Ultratrail Della Pace in provincia di Ravenna. Il percorso è completamente in terra battuta e ci sarà anche una gara parallela che prevede la partecipazione di 3 staffettisti. Partenza da Traversara (RA) alle ore 09:00
Buona Ultra Fabio!!



Alle ore 10:00 le categorie maschili apriranno le gare della 29^ edizione del Cross della Vittoria su un circuito di 6 km da affrontare tutta!
ISCRITTI G.S.MERCURYUS:
Fabrizio Casagrande
Stefano Casagrande
Daniele Cesconetto
Mauro Piccin
Stefano Burlon

8.1.14

IN GIRO PER PARIGI...28 DIC 2013...by DEBBY e ALE...

Prima volta a Parigi. Questa mattina il cielo si apre in squarci d'azzurro, le strade sono ancora bagnate dalla pioggia di stanotte, il vento srotola veloce nuvole bianchissime. Oggi non si può non correre. Prendiamo per Rue de Veille Temple il GPS non parte, non sarà un problema. Prima sensazione: sono in una metropoli e c'è meno traffico che a Vittorio, incredibile; la città si sta svegliando, i turisti sono ancora alle prese con croissant e café au lait. In pochi minuti passiamo la Senna 
e siamo a Notre Dame, spettacolo puro. Mezzo kilometro ed entriamo nell'immensa piazza del Louvre, la Piramide è uno specchio lucido del cielo.
Scorriamo la lunghissima fila e proseguiamo verso Place de La Concorde.
Tanta gente che corre, tanti che passeggiano ma quando un giapponese ti ferma per chiederti un informazione allora ti senti un parigino. Correndo qui non hai mai la sensazione di sentirti un estraneo, la città ti accoglie, si lascia ammirare, non guardi mai dove metti i piedi, attorno c'è talmente tanta bellezza che anche il cronometro lascia il tempo che trova. Champs Elysees: attrazione fatale. Adesso davvero sembra di correre verso la gloria, l'Arco di Trionfo è imponente, maestoso, non sembra nemmeno di far fatica. 
Invece arrivati in cima scopri che la salita c'era. Tiriamo il fiato. Quante cose riesci a vedere in 40 minuti di corsa.Sinistra, discesa verso il Trocadero. Giri l'angolo e pazzesca panoramica della Tour Eiffel. Senza parole. Foto di rito, foto di corsa, foto d'emozione.
Lungo Senna, ciotoli, sembra un piccolo trail, dritti fino al Pompidou.
La fatica puoi sentirla poco correndo in una delle città più belle del mondo: c'è troppo da vedere, troppe cose che ti fan rimanere a bocca aperta.
15km in 1h32. Pura gioia.